donna
uomo



RAIDA LADINA 2019



Quest'anno 12ª edizione della gara scialpinistica in notturna delle 4 valli ladine e contiamo nuovamete sulla Vostra prestigiosa presenza!
Qualche ulteriore novità al regolamento e un bel gadget per tutti gli iscritti alla RAIDA!

DATE UFFICIALI CIRCUITO RAIDA

  1. 1ª prova Alba di Canazei (TN) 09/01/2019
  2. 2ª prova Selva di Val Gardena (BZ) 23/01/2019
  3. 3ª prova San Cassiano (BZ) 15/02/2019
  4. 4ª prova Arabba (BL) 15/03/2019


ISCRIVITI ORA!!!!




NUOVO GADGET

pomoca_race


Un paio di pelli POMOCA RACE personalizzate “RAIDA LADINA” già tagliate e prive di gancio in modo che ognuno possa farsi montare quello più adatto ai propri sci.





REGOLAMENTO 2019


La RAIDA LADINA è l'abbinamento di 4 gare di sci alpinismo serali svolte nelle quattro valli Ladine attorno al magnifico gruppo del Sella.

Novità 2019:
Chi non è in possesso del certificato medico sportivo potrà partecipare come “GRUPPO HOBBY/AMATORIALE”


Per il “Gruppo Hobby/Amatoriale” è previsto un ritrovo non agonistico. A questo gruppo non viene richiesto alcun certificato medico e nessuna iscrizione ad un'associazione sportiva. Non viene eseguito alcun cronometraggio e non viene stilata alcuna classifica, ma i partecipanti riceveranno lo stesso pacco gara, lo stesso ristoro degli atleti agonisti e parteciperanno ai premi ad estrazione. I partecipanti iscritti come gruppo amatoriale, potranno partire a proprio piacimento già un’ora prima della partenza della gara in modo da godersi la salita senza l’affanno di dover arrivare in tempo per la cena.
Si rammenta che i partecipanti Hobby, anche se non fanno parte di alcuna classifica, dovranno ritirare il numero di pettorale come gli altri atleti, pettorale che darà diritto al pasto ed all’estrazione delle varie lotterie.
Per il resto valgono le condizioni e le regole stabilite per la gara agonistica.

Alla “Gara Agonistica” possono partecipare tutti gli atleti che presentano il certificato medico di idoneità agonistica per la pratica dello sci alpinismo, in corso di validità per tutte e 4 le gare, che dovrà essere inviato preventivamente o consegnato agli organizzatori.
L’atleta dovrà compilare un modulo comprensivo di dati personali e recapito telefonico, dovrà inoltre sottoscrivere una liberatoria a favore del Comitato Organizzatore, per esonerare quest'ultimo dagli eventuali danni provocati a se stessi, a persone o a cose.

Alla Raida Ladina possono partecipare anche gli sci alpinisti MINORENNI previa presentazione della liberatoria sottoscritta da un genitore o da chi ne fa le veci, alla quale andrà necessariamente allegato il documento di riconoscimento del firmatario.

ISCRIZIONI

Per far parte della classifica finale “RAIDA LADINA 2019” bisognerà effettuare un'unica iscrizione valida per tutte quattro le gare, online (€ 90) o in occasione della prima gara (€ 100). Gli atleti che si iscriveranno volta per volta a tutte le singole gare NON entreranno a far parte della classifica finale Raida Ladina, ma solo in quella di ogni singola gara.

È possibile iscriversi online sul sito www.raidaladina.it.

La quota d'iscrizione online alla Raida Ladina è di 90 € con pagamento effettuato entro il 4/1/2019 attraverso bonifico bancario intestato a:

ASSOCIAZIONE SPORTIVA BELA LADINIA
IBAN: IT89X 08065 35780 00030 8264562
SWIFT-BIC: RZSBIT21810
Causale: Iscrizione atleta (nome e cognome)


Con l’iscrizione il partecipante accetta le condizioni del regolamento e partecipa alle gare a proprio rischio e sempre con l’iscrizione il partecipante acquisisce il diritto alla partenza, al ristoro e al pacco gara. Se un partecipante decide di non partecipare alla Raida, non ha diritto al rimborso della quota d’iscrizione già pagata.

A tutti gli iscritti al trofeo RAIDA LADINA verrà dato in omaggio un paio di pelli Pomoca Race personalizzate “Raida Ladina” oltre ad un pasto alla fine di ogni gara e alle estrazioni dei premi.

CLASSIFICA FINALE

La classifica finale verrà stilata sommando i punti ricevuti per i piazzamenti effettuati al meglio di tre gare. Pertanto chi parteciperà a quattro gare scarterà il punteggio inferiore. Il punteggio che verrà assegnato sarà il seguente:

  •  1° Classificato 100 p.ti
  •  2° Classificato  86 p.ti
  •  3° Classificato  76 p.ti
  •  4° Classificato  66 p.ti
  •  5° Classificato  58 p.ti
  •  6° Classificato  50 p.ti
  •  7° Classificato  44 p.ti
  •  8° Classificato  38 p.ti
  •  9° Classificato  34 p.ti
  • 10° Classificato  30 p.ti
  • 11° Classificato  27 p.ti
  • 12° Classificato  24 p.ti
  • 13° Classificato  22 p.ti
  • 14° Classificato  20 p.ti
  • 15° Classificato  18 p.ti
  • 16° Classificato  16 p.ti
  • 17° Classificato  14 p.ti
  • 18° Classificato  13 p.ti
  • 19° Classificato  12 p.ti
  • 20° Classificato  11 p.ti
  • 21° Classificato  10 p.ti
  • 22° Classificato   9 p.ti
  • 23° Classificato   8 p.ti
  • 24° Classificato   7 p.ti
  • 25° Classificato   6 p.ti
  • 26° Classificato   5 p.ti
  • 27° Classificato   4 p.ti
  • 28° Classificato   3 p.ti
  • 29° Classificato   2 p.ti
  • 30° Classificato e oltre 1 p.to

  • Il giorno della finale in programma ad Arabba (BL), SOLO chi avrà partecipato a tutte e tre le gare precedenti, verrà premiato con un bonus di 30 punti da aggiungere al punteggio ricevuto in quell’occasione.
    Al termine di ogni competizione verrà redatta una classifica a punti in base ai piazzamenti ed al termine del circuito si decreteranno i vincitori.
    Il trofeo RAIDA LADINA 2019 verrà assegnato all'atleta che avrà totalizzato il miglior punteggio nella classifica assoluta. In caso di parità di punti finali si assegnerà all'atleta che avrà totalizzato i tempi migliori negli scontri diretti con l'avversario.

    La premiazione si terrà il giorno 15 marzo in occasione dell’ultima gara. I concorrenti dovranno essere presenti per il ritiro del premio, che non potrà essere consegnato ad altra persona nemmeno per delega.

    I percorsi e le date delle gare potranno subire variazioni in caso di maltempo, oppure (ad insindacabile giudizio dell'organizzatore) in casi eccezionali la gara dichiarata NON valida ai fini della classifica finale Raida Ladina. Sia in questo ultimo caso, sia che la gara venga annullata, l'importo versato per la partecipazione alla Raida Ladina non verrà rimborsato.

    PREMIAZIONI E CLASSIFICHE:

    Verranno stilate, oltre alle due classifiche assolute maschile e femminile, 4 classifiche maschili (Under 18, Under 30, Master ed Over 50) e 2 classifiche femminili (Under 18 + 1 categoria unica femminile).

    CATEGORIE MASCHILI:
    a) categoria Under 18 maschile nati fino all'anno 2001
    b) categoria Under 30 nati dall'anno 1989 all'anno 2000
    c) categoria MASTER nati dall'anno 1970 all'anno 1988
    d) categoria OVER 50 nati fino all'anno 1969

    CATEGORIE FEMMINILI:
    a) categoria unica femminile (over 18)
    b) categoria Under 18 femminile nate fino all'anno 2001

    NOTA

    Percorsi e rifugi rimarranno tali, al Ciampać se la neve farà la sua parte, il tracciato salirà lungo la stradina del bosco.
    Il numero di pettorale per gli iscritti alla RAIDA LADINA rimarrà uguale per tutte e 4 le gare, i numeri non vanno né ceduti né riciclati per nessun motivo in modo da non creare problemi alla stesura delle classifiche. Alla fine di ogni gara i chip devono essere riconsegnati all'organizzatore della manifestazione, chi non riconsegnasse il chip dovrà pagare una penale di 20 Euro.
    Tutti i partecipanti devono essere muniti di frontalino.

    RESPONSABILITÀ:

    Con l’iscrizione i partecipanti accettano senza riserva il presente regolamento. I partecipanti si obbligano con l’iscrizione a valutare il proprio stato di salute e confermano la loro idoneità da un punto di vista medico a partecipare alla gara. La partecipazione alla Raida Ladina è possibile solo per atleti che si trovano in buono stato di salute e di allenamento.
    Con l’iscrizione i partecipanti esonerano l’associazione organizzatrice da qualsiasi responsabilità, anche per incidenti prima o dopo la gara, o per danni causati dai partecipanti a terzi o a cose di terzi.
    I partecipanti prestano il loro consenso all’esonero di responsabilità nei confronti dell’associazione organizzatrice, sponsor, comuni, proprietari privati di fondi, stazioni di radio e televisive.

    PROTEZIONE DATI PERSONALI

    I partecipanti prestano il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali, nonché alla comunicazione di questi ultimi a terzi per la finalità connesse allo svolgimento delle gare come sopra specificate, sempre nel rispetto alla normativa in materia di privacy (d.lgs. n. 196/2003 e successive modifiche).

    Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti i partecipanti delle edizioni precedenti e Vi invita nuovamente all'edizione 2019